OT(argomenti vari non legati ad Inkscape) > Bar

La morte dei forum?

(1/2) > >>

spaventapasseri:
Visto che ormai siamo rimasti meno delle dita di una mano pensavo pocanzi.
Secondo voi la morte dei forum a cosa è dovuta?  Lasciando perdere la causa principale che forse è da attribuire ai social network, pensate che i tempi siano cambiati o siamo cambiati noi?

Anni fa esistevano forum su praticamente tutto adesso i pochi rimasti diciamo di nicchia non hanno le stesse visualizzazioni di allora. Tralasciando il nostro che è stato sempre frequentato la maggior parte da meteore e da utenti che poi sono rimasti affezionati amici  winkk come @Bobol e @Vect secondo voi cosa è cambiato negli utenti che utilizzano Inkscape per esempio? Secondo me l’utente medio adesso sa come risolvere un problema legato al software sicuramente meglio di anni fa perchè adesso si trova sicuramente molto piu materiale di allora basta cercare su google youtube o altri canali.

Diciamo che l’80% dei quesiti di oggi si rivolgono all’uso di Inkscape con CNC , perchè forse è uno dei pochi argomenti dove non si riesce a trovare una soluzione immediata.
Quindi mi chiedo e vi chiedo questo essere diciamo forum di nicchia secondo voi porterá a qualcosa in futuro? Senza evoluzione rischiamo anche noi l’estinzione?

bobol:
Purtroppo questa situazione non penso migliorerà molto, la stiamo tirando avanti con dedizione e passione ma non possiamo frenare la discesa.
Personalmente non saprei cosa inventare per invertire la tendenza.
MindItalia (forum Linux) sta percorrendo parallelamente la stessa identica nostra strada.
Fotocomefare (Forum di fotografia di decennale storia) ha chiuso i battenti
Player2Lighting (forum di fotografia) resiste un pò ma anche li gli utenti attivi si contano sulle due mani....

spaventapasseri:
Che tristezza

vect:
Salve amici,

avrei risposto prima, me l'ha impedito l'andamento a "singhiozzo", prova e riprova adesso ci sono.
Mi trovo pienamente in accordo con quanto dice @bobol, le "colpe" sono molteplici e le conosciamo bene;
troppa informazione, canali diversificati, social che impazzano, cultura dilagante del cotto e mangiato hanno fatto si che le nuove generazioni vengano su con la tendenza del tutto e subito con il minimo sforzo.
I forum, in generale, sono fatti e strenuamente condotti da persone appassinate, preparate e dotate di senso del dovere ed educazione verso gli altri con l'imperativo di aggregare.
Purtroppo, il declino dei forum con queste premesse è diventato irreversibile, si scivola lentamente verso l'oblio e trovare dei rimedi non è ne facile ne immediato senza stravolgerne completamente la struttura.

Anche io, come @bobol, non saprei cosa inventare per invertire la tendenza e, non riesco ad immaginare una struttura alternativa per rinvigorirlo, so che sicuramente il futuro non è certamente roseo e me ne dispiaccio. Completamente in accordo con @spaventapasseri quando dice che ci sono delle pieghe inesplorate CNC e vari dispositivi da taglio ma, ci vogliono competenze approfondite (parlo per me) che io non ho.

Lungi da me il catastrofismo, mi sento parte di questo forum e se ci fosse un modo per invertire la tendenza io ci sono.

spaventapasseri:
Spero che il singhiozzo sia stato risolto adesso.Per quanto riguarda il tuo punto di vista caro amico @vect posso solo dirti che sia tu e @bobol avete ragione , purtroppo non possiamo farci molto  slap

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa