OT(argomenti vari non legati ad Inkscape) > Scribus

[RISOLTO]Sommario e allineamento numeri pagina

<< < (2/2)

vect:
Eccomi,
adesso di carne al fuoco ne abbiamo anche troppa, così di primo acchito vedo una certa confusione, dobbiamo mettere in ordine le varie sequenze perché altrimenti non ne usciamo;
noto che hai più problemi, dobbiamo isolarli singolarmente e capire dov'è l'inghippo, il semplice fatto che la cornice di testo assegnata a contenere il Sommario non viene "assegnata" mi dice che qualcosa non va per il verso di come dovrebbe andare - chi sbaglia? - (a meno che non ci sia qualcosa che non va nella portable) a tal proposito perché usi la portable e non fai una bella installazione fissa?

quei titoli che ci sono in questo Sommario sono reali o sono una prova?


--- Citazione da: samurai76 ---(perché a quanto pare i numeri in sequenza vengono ordinati dopo le lettere)

--- Termina citazione ---
si capisce ma... le lettere non sono sempre le stesse?

Penso che abbia fatto confusione in qualche passaggio, magari in realtà le cose sono più semplici (siamo sempre noi che ci complichiamo la vita).

Prima di mettere a fuoco queste ultime cose parliamo dell'allineamento dei numeri:
- Scegli di posizionare i numeri su Fine;
- crea uno stile di paragrafo e chiamalo Formatta numero;
- in questo stile scegli il carattere che più ti aggrada;
- scegli allineamento a sinistra;
- vai nella sezione tabulazione in basso e crea un tabulatore destro e gli diamo così per provare, 90 mm (sempre che il tuo documento sia in mm) altrimenti misura equivalente, ho dato anche un carattere di riempimento formato da puntini (vedi fig. all.);
- salva e assegna questo stile al sommario con il numero alla fine.

Ora genera il Sommario e guarda se l'allineamento è preciso; per la distanza dei numeri pagine basta solo variare il valore del tabulatore, aspetto risposta... reading

samurai76:
Ciao vect...
Non c'è dubbio che usando scribus da nemmeno una settimana di confusione e di problemi ne ho diversi :sorry:...ma non dispero...se cortesemente mi aiuterai ne verrò fuori!

Allora...la maggior parte delle prove le sto facendo durante la pausa pranzo al lavoro dove non ho i diritti di amminisratore per cui son costretto ad usare la portable.

Ora  a casa mi sono accorto che la mia ubuntu 16.04 non supporta la scribus 1.5.4svn e sto  facendo l'upgrade alla 18.04 per avere una installazione pulita.

Per cui ti chiedo ancora un pò di pazienza.

Ti anticipo solo che dalle ultime prove fatte mi sono accorto che qualcosa si poteva risolvere con le tabulazioni ma mi risenvo di rifare le prove seguendo le indicazioni del tuo ultimo post.

Grazie
Samuele

vect:
Non ti devi scusare,
è assolutamente normale che il poco anzi pochissimo tempo destinato all'apprendimento di un software che, anche se amichevole ha comunque dei fondamenti non facili da capire e che magari nella fretta di realizzare qualcosa si incorra in errori non certamente voluti ma generati da intedimenti concettuali errati.
Questo l'ho capito bene, per questo non ho dato risposte cumulative, preferisco trattare gli argomenti poco alla volta, ed evitare un calderone di notizie che poi generano altra confusione.

Prima abbiamo parlato dell'importanza dei tabulatori (parliamo sempre in ambito Sommario) e dalla risposta sembri aver recepito prontamente quanto descritto;
bene, andiamo avanti, ora dobbiamo chiarire il concetto QUOTE che usi in modo errato:

Lo spiego con parole mie, se non ti fossero chiare queste nozioni, non devi fare altro che dirmelo...

Pensa alle cornici (tutte le cornici, non solo quelle di testo) pensale come oggetti a due dimensioni che possono essere manipolati e spostati;
immagina come fossero foglietti che puoi attaccare o staccare dalla pagina.
Quindi, come foglietti, le cornici vengono "appoggiate" una a una sulla pagina;
le nuove sono collocate al di sopra di quelle già presenti ("quota" più alta), formando tanti "strati" sovrapposti.
La quota a cui la cornice si trova influenza la visibilità del suo contenuto, che può essere nascosto in tutto o in parte da altre cornici a quote superiori;
la cornice stessa può nascondere in tutto o in parte altre cornici a quote inferiori.
Fa parte di questa considerazione (visibilità) anche la trasparenza o meno del fondo della cornice.
In conclusione queste famose QUOTE servono per la visibilità fisica e non -(parole tue)=> per per avere un ordine corretto nell'indice del sommario.

Colgo anche l'occasione per dirti che sarebbe scorretto, per l'impostazione del forum, avere più quesiti nello stesso post, è una questione di ordine e di una maggiore leggibilità anche da parte di altri utenti che potrebbero trarre giovamento dalle nostre discussioni; ti invito a creare un post per ogni singolo problema con un titolo adeguato al problema stesso... Grazie...


P.S. Sulla 18.04 per installare Scribus ti consiglio di aprire il terminale e di dare questa sequenza di comandi:


--- Codice: ---sudo add-apt-repository ppa:scribus/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get  install scribus-trunk
--- Termina codice ---

avrai l'ultima versione di sviluppo e aggiornamenti automatici.
Per la mia pazienza poi, non ti preoccupare, ne ho pure troppa...

samurai76:
Ciao vect...grazie alle tue indicazioni ho risolto il problema dell'allineamento.

Dovrò fare ancora qualche prova per capire bene il funzionamento delle tabulazioni ma ho raggiunto l'obiettivo.

Grazie infinite!!!

P.S.:1-non sono ancora riuscito ad installare scribus su ubuntu perchè l'avanzamento di versione dalla 16.04 alla 18.04(la svn non si può installare nella 16.04) mi ha incasinato il desktop manager e ho dovuto rifare un'installazione da 0 pulita!
       2- il problema al primo punto della risposta 3 a questo topic non mi è più successo...sicuramente sbagliavo io qualcosa nella procedura di assegnazione della cornice.
       3-riguardo il problema delle quote apro un altro post...

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa