Autore Topic: Va bene per un romanzo??  (Letto 716 volte)

loloi

  • Newbie
  • *
  • Post: 6
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Va bene per un romanzo??
« il: 28 Novembre, 2017, 14:49:25 pm »
Prima di cominciarne lo studio mi chiedevo:
Non capisco se un programma come scribus venga utilizzato anche per romanzi o solo per riviste o materiale con poco testo con immagini.

vect

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 641
  • Karma: 23
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #1 il: 28 Novembre, 2017, 18:41:06 pm »
Ciao loloi, colgo l'occasione anche per darti il benvenuto sul forum... wexc
certo che si può scrivere un romanzo, Scribus è un ottimo software per DTP (Desk Top Publishing);
e, quando si dice DTP, si vuole abbracciare tutto quello che è carta stampata dal semplice volantino al libro;
spetta poi all'autore decidere se farlo di solo testo oppure, unire al testo immagini per fare da supporto alle parole.
Detto questo però, non penso che tu voglia fare un romanzo con magari 400 pagine in un colpo solo;
sarebbe veramente partire con il piede sbagliato e ne verrebbe fuori un disastro annunciato.
Bene, assodato che si può fare un romanzo, se hai bisogno di aiuto ci mettiamo a tua disposizione, in cambio ti chiedo solamente di dirci su quale Sistema operativo lavori e quale versione di Scribus usi.


P.S. Visto che sei nuovo, sarebbe meritorio il fatto di dirci qualcosa di te nella rubrica -Presentazioni- anche per farti conoscere dagli altri utenti e moderatori del forum... Grazie...

loloi

  • Newbie
  • *
  • Post: 6
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #2 il: 29 Novembre, 2017, 15:50:40 pm »
Ciao carissimo vect!
Mi sono presentata e mi scuso se non lo ho fatto prima.
Mi chiedo: se si hanno 100 pagine già pronte in wordpad, dovrei selezionare un po di testo alla volta, creare una cornice testo e incollarlo in ogni cornice creata?
Mi sembra un procedimento un po' macchinoso.
...ho un notebook con Windows 10

vect

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 641
  • Karma: 23
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #3 il: 29 Novembre, 2017, 17:31:52 pm »
Mi chiedo: se si hanno 100 pagine già pronte in wordpad, dovrei selezionare un po di testo alla volta, creare una cornice testo e incollarlo in ogni cornice creata?

No loloi,
non volevo assolutamente dire questo nel mio post precedente, forse mi sono espresso male, quello che intendevo era:
quando si scrive una pubblicazione di molte pagine, che a sua volta è divisa in segnature (se non sai cosa vuol dire segnature te lo spiegherò la prossima volta)solitamente, si divide questa pubblicazione nelle segnature prescelte.
questo il procedimento:
Creiamo una segnatura BASE, di solito formata da 8 oppure 12 pagine fronte/retro, con i nostri bravi margini, creeremo altresì la/le pagine mastro che comprenderanno disposizione del testo, numeri di pagina, fronzoli vari etc. e, le applicheremo; fatto questo salveremo il tutto appunto con il nome BASE-LIBRO o con altro nome a tua scelta.
Apriremo quindi il ns. BASE-LIBRO e la prima operazione sarà quella di cambiargli il nome, questo ci permetterà di avere il file origine sempre integro.
Tutta l'operazione è automatizzata al massimo, basterà importare il testo e questo fluirà nelle pagine.
La cosa non trascurabile di avere il documento diviso in sezioni più piccole è prima di ogni cosa la grande possibilità di modifica che si ha a disposizione; vuoi mettere spostarsi in otto pagine o districarsi fra centinaia?
Mi dirai che non c'è nessuna modifica da fare, invece, ti dico per esperienza che le modifiche sono all'ordine del giorno, ma che dico sono all'ordine dell'ultimo minuto.
Tieni presente che abbiamo a che fare con un computer, un trascurabile abbassamento di corrente, tanto per dirne una, e hai perduto tutto; ma, l'averlo diviso in sezioni piccole ne salverai il 99% ti sembra poco?

Qui mi fermo, abbiamo già messo molta carne al fuoco, spero questa volta di essermi fatto capire, adesso devi essere tu a scegliere cosa fare, noi ti possiamo solo aiutare, e il nostro aiuto sarà propozionale a quello che ci dirai;
in pratica più informazioni ci darai meglio sapremo come guidarti.

P.S. Non ci hai detto che versione di Scribus usi... Grazie

loloi

  • Newbie
  • *
  • Post: 6
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #4 il: 30 Novembre, 2017, 12:02:11 pm »
Gentilissimo. Ho letto un po' riguardo le signature.
Pensavo che si occupasse l'editore di queste cose, sembra complicato l'argomento.
Se io pubblicassi su Amazon un libro autoprodotto secòndo te come dovrei procedere per creare alla fine un pdf con scribus?
Come hai già spiegato?
Potresti fare il caso in cui pubblicassi un libro illustrato con una ventina di pagine e un romanzino di 80?
Grazie mille. Come trovo il tempo di accendere il pc ti dico anche la versione di scribus. Per ora giro con un piccolo tablet scassato

vect

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 641
  • Karma: 23
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #5 il: 30 Novembre, 2017, 15:37:44 pm »
Eccomi qua Sig.ra loloi,
hai perfettamente ragione, le segnature vengono praticate dagli addetti alla stampa, le stamperie stampano su fogli molto grandi, su un foglio vengono stampate molte pagine solo in seguito sono tagliate per formare il libro.
Io mi sono servito del termine per familiarizzare con il processo che altri portano a compimento.
Un libro può essere autoprodotto anche stampandolo in casa, qualche copia per puro sfizio e, qui i problemi sono ridotti, tanto ci sono delle restrizioni fisiche per le dimensioni della carta, per la grammatura, difficoltà per il fronte/retro poi, la copertina, la cucitura...insomma un "lavoraccio".
Quando si prende in esame di farselo stampare da tipografia, l'autore deve solo preparare un bel PDF, indispensabile però è sapere come;
in linea di massima consiglio sempre, prima ancora di iniziare, di parlare con il tipografo prescelto, sarà lui a guidarti, in questa fase preliminare;
ti darà le sue direttive in base alla sua esperienza, al tipo di macchinario preposto alla lavorazione e, cosa non trascurabile dal software che usa.

Mi parli anche di Amazon per la pubblicazione, vorrai sicuramente fare una pubblicazione elettronica, ebbene come dicevo prima, in questo caso dovrai seguire le direttive di Amazon.
Le ho cercate per te, clicca sul link sotto e vedrai che per te la cosa è facilitata; Scribus non ti servirà, ti basteranno le pagine già preparate di Word, alla conversione in formato .epub (formato elettronico) ci pensano loro, poi ci sono pure le direttive per la copertina etc.

https://kdp.amazon.com/it_IT/help/topic/G200634470

Bene, sembra che non ho dimenticato niente, spero ci farai sapere eventuali sviluppi, siamo sempre disponibili.
Auguri e buon lavoro... wink

Marina

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1099
  • Karma: 12
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #6 il: 30 Novembre, 2017, 15:49:13 pm »
Non sono un'esperta, ma qualcosa ho fatto. Per l'epub non è meglio usare Sigil? Cosa dici Vect.

vect

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 641
  • Karma: 23
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #7 il: 30 Novembre, 2017, 16:35:27 pm »
Certamente Marina, Sigil è sicuramente da preferire se l'epub lo crei tu;
ma, il fatto è che Amazon fa autonomamente la pubblicazione, accettano vari formati tra cui anche l'epub ma, credo che poi ci mettano del loro per ottimizzarne l'uso sul Kindle, accettano anche direttamente i file Word e poi fanno loro la conversione.

Comunque Sigil sicuramente il migliore, a patto di saper poi fare l'epub...

loloi

  • Newbie
  • *
  • Post: 6
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #8 il: 30 Novembre, 2017, 18:04:01 pm »
Fermi! Fermi!
 sos
Ci mancava pure un altro programma! A posto sono !
Per ora mi concentro sul cartaceo. Lo so è controcorrente. Ma se il mondo va alla rovescia allora per andare dritto bisogna andare dalla parte opposta.
È il mio motto in molte cose :)
Amazon dovrebbe permettermi di stampare i libri. Stampa a richiesta.
La trovo una genialata.
Se qualcuno con Scribus ha stampato su Amazon kdp (no createspace) mi potrebbe suggerire come preparare il libro?
Intanto grazie  :emoticon_cincin:

Marina

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1099
  • Karma: 12
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #9 il: 30 Novembre, 2017, 18:39:09 pm »
Lo chiedevo per sapere, non preoccuparti. Scrivo e disegno anch'io a mano, anche se amo il computer. Ora che ho figlie grandi e fuori di casa ho tempo libero e mi diletto un po' in tutto.

vect

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 641
  • Karma: 23
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #10 il: 30 Novembre, 2017, 20:14:30 pm »
Se qualcuno con Scribus ha stampato su Amazon kdp (no createspace) mi potrebbe suggerire come preparare il libro?

Dunque,
incominciamo a fare chiarezza KDP è l'acronimo di Kindle Direct Publishing, che è la pubblicazione elettronica fruibile da lettori elettronici tipo KINDLE (in vendita su Amazon).
Se, invece, si vuole pubblicare e, anche vendere un libro stampato allora, bisogna necessariamente avvalersi di Amazon CreateSpace.

Nell'uno e nell'altro caso (elettronico e/o cartaceo) negli appositi siti è ben spiegata tutta la procedura.
C'è tutto, sia la parte amministrativa, commerciale e fiscale, sia la parte operativa che mette a disposizione vari formati carta (anche in colori diversi), vari tipi di copertina etc.;
quindi prima di cominciare ci sono vari tipi di scelte da fare, poi si potrà incominciare a parlare di Scribus e come preparare il PDF da pubblicare.
« Ultima modifica: 30 Novembre, 2017, 20:18:08 pm da vect »

loloi

  • Newbie
  • *
  • Post: 6
  • Karma: 0
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #11 il: 30 Novembre, 2017, 21:27:06 pm »
Hanno cambiato. Ora si fa anche il cartaceo su kdp.
Ho fatto tutta la procedura con Amazon. Manca solo il pdf.
 formula1

vect

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 641
  • Karma: 23
    • Mostra profilo
Re:Va bene per un romanzo??
« Risposta #12 il: 01 Dicembre, 2017, 08:46:25 am »
...Se lo dicevi da subito ci saremmo risparmiati un fiume di parole quasi inutili;
questo vorrebbe dire che hai scelto anche le dimensioni del foglio, bene,, servono quelle per incominciare a inquadrare tutto il resto.

 


* shoutbox

Refresh History
  • La shoutbox non e' per supporto,per favore aprite un post per quello.Grazie
  • bobol: byeee
    08 Aprile, 2018, 08:12:38 am
  • bobol: shavingsss
    10 Aprile, 2018, 18:56:31 pm
  • bobol: anread
    11 Aprile, 2018, 09:54:37 am
  • vect: ...buongiorno a tutto il forum...  anspecsm
    12 Aprile, 2018, 07:32:14 am
  • bobol: tetyr
    13 Aprile, 2018, 20:19:38 pm
  • bobol: ice
    16 Aprile, 2018, 13:28:41 pm
  • bobol: byeee
    17 Aprile, 2018, 08:21:09 am
  • bobol: anread
    18 Aprile, 2018, 06:52:55 am
  • vect: chapeau
    18 Aprile, 2018, 06:58:46 am
  • vect: boxer
    18 Aprile, 2018, 11:19:36 am
  • spaventapasseri: Un abbraccio amici  budr
    18 Aprile, 2018, 23:11:12 pm
  • bobol: lowwwde
    18 Aprile, 2018, 23:22:43 pm
  • vect: lowwwde
    19 Aprile, 2018, 06:56:32 am
  • bobol: byeee
    20 Aprile, 2018, 14:04:13 pm
  • bobol: byeee
    20 Aprile, 2018, 14:04:27 pm
  • vect: wasd
    20 Aprile, 2018, 16:13:45 pm
  • vect: wasd
    20 Aprile, 2018, 16:13:59 pm
  • vect: oggi shoutbox...raddoppia?
    20 Aprile, 2018, 16:17:04 pm
  • bobol: jay shaopp
    20 Aprile, 2018, 21:12:40 pm
  • bobol: byeee
    21 Aprile, 2018, 20:59:27 pm
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.